Fondazione Luchetta Ota D'Angelo Hrovatin onlus

Breve storia

La Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin è una onlus di Trieste impegnata ad assicurare le cure mediche a bambini vittime della guerra o non curabili nei propri Paesi. Nasce nel 1994 in onore e memoria della troupe della sede RAI triestina, Marco Luchetta, Alessandro Ota e Dario D’Angelo, uccisi il 28 gennaio da una granata a Mostar mentre testimoniavano le condizione dei bambini nella guerra in Bosnia-Erzegovina. E dell’operatore triestino Miran Hrovatin, assassinato poco dopo, il 20 marzo, a Mogadiscio (Somalia) insieme alla collega del TG3 Ilaria Alpi.


Da allora, e grazie alle numerosissime elargizioni, la Fondazione ha ospitato nelle sue case di accoglienza più di 800 bambini da tutto il mondo (accompagnati da genitori) perché ricevessero le cure, per lo più nell’ospedale pediatrico Burlo Garofolo. A loro vengono garantiti viaggio, vitto, alloggio, istruzione, nonché medicine e cure al ritorno nel loro Paese, e tutte le spese per eventuali visite periodiche di controllo.


In questi 26 anni l’attività è cresciuta, ai numerosi volontari si è aggiunto un team di professionisti. Oltre alle 2 principali case di accoglienza, Casa Valussi e Casa Chiadino, la Fondazione ha attivato a Trieste un Centro di raccolta “Elide”, di vestiti usati in via Valdirivo, gestisce la Microarea di Montebello in collaborazione con l’Azienda sanitaria, raccoglie redistribuisce alimenti a famiglie bisognose di Trieste, in collaborazione con il Banco alimentare.

Dal 2016 c’è anche Casa Steffè di Bristie (lasciataci in eredità dal signor Marino Steffè), diventata un centro Sprar-Siproimi del Comune di Sgonico-Zgonik per famiglie richiedenti asilo con figli bisognosi di cure mediche, che la Fondazione gestisce in collaborazione con ICS-Consorzio italiano di solidarietà.


La Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin non riceve finanziamenti pubblici per le sue attività, ma si sostiene unicamente con donazioni private.

Iniziative sostenute

Non è presente alcuna iniziativa al momento.

Iniziative create

Scopri di più

Vogliamo dotare le nostre tre case di accoglienza a Trieste -Casa Valussi, Casa…