Informazioni sul progetto

L’Atrofia Muscolare Spinale (SMA) colpisce circa 1 neonato ogni 6 mila e costituisce la più comune causa genetica di morte. Oggi, se diagnosticata entro 6 mesi dalla nascita, si può curare del tutto grazie alla terapia genetica. Un progetto pilota recente ha garantito un’aspettativa di vita normale a 15 nuovi nati, che se non diagnosticati alla nascita, avrebbero sviluppato disabilità e ridotta aspettativa di vita, mentre oggi potranno crescere sani e vivere a lungo.

Vogliamo garantire la continuità di questo progetto e far sì che tutti i nuovi nati futuri possano essere diagnosticati in tempo per la cura, impegnandoci a versare i 200mila euro necessari per donare il macchinario Perkin Elmer per la diagnosi della SMA all’Azienda Ospedaliera di Padova, che è già pronta a curare i piccoli pazienti diagnosticati con la nuova terapia.

Puoi sostenere il nostro progetto per rendere la Cura per la SMA una realtà affermata in Italia:

Aiutandoci ad acquistare la strumentazione necessaria, potrai garantire il diritto alla salute dei prossimi bambini che nasceranno con la SMA, e potrai garantire ai tuoi figli la possibilità di essere diagnosticati in tempo.

Gli strumenti per la diagnosi costano tanto, ma puoi aiutarci con una piccola somma: sarà un grande aiuto, per il futuro di tutti.

Grazie.