Informazioni sul progetto

“Inclusione sociale a portata di click” si prefigge tre obiettivi: 

  1. abbattere la solitudine delle persone anziane o emarginate e il velo dell’ignoranza in ambito tecnologico.
    • Abbiamo sviluppato una piattaforma atta a formare in maniera semplice, intuitiva ed efficiente, chiunque abbia interesse, necessità, curiosità o voglia di avvicinarsi al mondo dell’informatica.
  2. educare sul corretto utilizzo e riciclo di apparecchiature informatiche
    • Sensibilizzando i più e meno giovani all’importanza delle risorse e della loro scarsità, abbiamo puntato alla nascita di una nuova consapevolezza e dovuta manutenzione delle apparecchiature, evitando sprechi e costi inutili. 
  3. formare professionalmente (nella teoria e nella pratica) classi per la riparazione e il potenziamento di dispositivi informatici.
  4. salvare dalla discarica dispositivi considerati inutilizzabili che verranno recuperati, rimessi a nuovo per poi essere riutilizzati. 

Il progetto è ambizioso e tocca tanti punti caldi. L’inclusione sociale, la rieducazione verso una società più rispettosa, la formazione di ragazzi e curiosi in ambito tecnologico ed infine il riciclo e l’ottimizzazione dei dispositivi esistenti. 

Per rendere possibile tutto questo, sarà necessario il coinvolgimento di più volontari e followers per ampliare il raggio di comunicazione dell’iniziativa, di fondi economici tali da assicurare la sostenibilità della piattaforma e la creazione di laboratori informatici atti all’ottimizzazione e alla riparazione delle apparecchiature informatiche.