Informazioni sul progetto

Il progetto “We’ll take care of YOU: la famiglia che cura” prevede l’invio a domicilio di professionisti qualificati ( fisioterapisti, educatori, Operatori Socio Sanitari,infermieri) per offrire alle famiglie dei malati rari un sostegno “personalizzato” che si integri con l’intervento già fornito dal Sistema Sanitario Nazionale aumentando le competenze del caregiver (colui che presta la cura) ed alleviando la sua fatica a livello fisico e psicologico. È un approccio multidisciplinare che consente di organizzare lo scambio di informazioni e il coordinamento tra i servizi: i percorsi assistenziali integrati miglioreranno la qualità delle cure, porteranno a livelli più elevati di efficienza e ridurranno il carico di cura per le famiglie e le spese di denaro pubblico.

Motivazioni

Il lavoro del "caregiver" è molto impegnativo perché richiede grande competenza e grande impegno. Il progetto nasce con lo scopo di ridurre il carico familiare causato dall'assistenza che spesso è H 24 e favorire la permanenza del malato nella propria abitazione, perché la casa è il miglior posto dove ricevere amorevoli cure.