Informazioni sul progetto

Nessuno va lasciato solo e come Missionari Cappuccini vogliamo sostenere chi ha già perso troppo da questa emergenza. Siamo al fianco delle persone che hanno perso un familiare a causa del Coronavirus. Aiutaci anche tu e insieme possiamo sostenere molte famiglie!

L’emergenza Coronavirus ha stravolto e cambiato le nostre vite in modo profondo e in particolar modo quelle delle famiglie che hanno perso un familiare per colpa del virus. A causa dell’isolamento per prevenire il contagio ai familiari spesso non è stato possibile nemmeno stare vicino ai propri cari affetti dal virus nel momento della morte e si trovano ad affrontare situazioni molto difficili.

Sara, per privacy nome di fantasia, è una mamma di quattro figli che è rimasta sola avendo perso il marito ancora giovane proprio a causa del Coronavirus e oltre alla grande perdita si trova ad affrontare una gravissima instabilità economica. Per questo come Missionari Cappuccini abbiamo scelto di avviare questa campagna solidale di crowdfunding per sostenere le tante richieste di aiuto che ci arrivano da famiglie che come quella di Sara hanno bisogno di aiuto per affrontare il futuro.

Le donazioni saranno utilizzate per fornire beni di prima necessità come cibo, abiti e materiali per la didattica ai bambini, sostegno per le bollette e per la casa alle famiglie sul territorio della Lombardia. Vogliamo metterci dalla parte di coloro che ora più che mai hanno bisogno di aiuto per ricostruire una nuova normalità e di sostegno e vicinanza per credere che una via d’uscita esista.

Siamo convinti che attraverso l’unione e il sostegno reciproco possiamo aiutare famiglie come quella di Sara a non sentirsi sole e sostenerle per reagire al dolore e ai problemi che devono affrontare.

Sostieni anche tu! Partecipando con una donazione al nostro progetto è possibile inviare a progetti@missioni.org un tuo personale messaggio di vicinanza e speranza che faremo ricevere alle famiglie.

Dona ora! Sostieni le famiglie che hanno perso un familiare e insieme le aiuteremo ad affrontare il futuro. Insieme possiamo portare un messaggio di speranza! Aiutaci anche tu!