Informazioni sul progetto

Ride 4 Creation: su due ruote per il Creato

#R4C è la versione 1.0 di un progetto ambizioso: pungolare le coscienze sul tema della custodia e della valorizzazione della nostra Casa Comune, il Creato, attraversandone i territori in bicicletta, su due ruote, e coinvolgendo le comunità locali per: raccontarne le criticità ambientali emergenti, indagandone le cause; organizzare brevi momenti di riflessione-preghiera; compiere gesti simbolici, ma concreti, che inneschino un processo di coscientizzazione e cambiamento (pulizia del sito individuato, piantare un albero, ecc.) che le comunità locali portino avanti, in sinergia con noi, anche in divenire: una sorta di “impegno di reciprocità”. Abbiamo chiamato questo modello operativo “incursioni generative”.

R4C 1.0 si terrà dal 24 al 29 novembre prossimi: partiremo da Sulmona (AQ) e arriveremo, dopo 300 Km, ad Assisi (PG), sulle orme di Celestino V e di san Francesco, percorrendo con le nostre biciclette parte dei due cammini ad essi dedicati.

Non vogliamo che R4C sia un’iniziativa spot: intendiamo renderla un laboratorio itinerante di pratiche, scalabile e replicabile, che coinvolga più “riders 4 Creation”, che raccolga più voci e narrazioni dai territori che attraverseremo e che generi una mappatura digitale opensource dei siti con criticità ambientali (sia di quelli dove sono già avvenute le “incursioni generative” e si è innescato un processo partecipato e partecipativo di cambiamento sia quelli sui quali ancora intervenire).

Vogliamo farlo collaborando – mai sovrapponendoci! – con tutte quelle realtà locali e nazionali che già si occupano di tutela e valorizzazione del Creato, di narrazione dei territori e di turismo lento e sostenibile; e contribuendo ad animare una rete basata sulla “sussidiarietà circolare”, ossia fatta di realtà che cooperino in ottica di complementarietà, condividendo gli stessi intenti: stimolare e adoperarsi per la cura e la valorizzazione del creato, in ottica di Bene Comune; progettare e operare in ottica di sostenibilità ambientale e finanziaria; pensare al globale, ma agire in locale (senza, però, limitarsi a operare “entro i propri confini”, concependo “ciò che è al di là del mio territorio” come linea di demarcazione fra l’impegnarsi e l’indifferenza).

Il nostro paradigma di riferimento è quello dell’ecologia integrale, che ben ci ha raccontato Papa Francesco nella “Laudato Si’”. I valori che ci animano sono quelli dell’inviolabilità e della dignità della persona, che concepiamo non come fattore dei processi di cambiamento, ma come protagonista, come motore creativo, come co-custode e co-creatore della realtà che sperimentiamo; della relazione, quella sana, simmetrica per quanto possibile, che moltiplica gli sforzi delle persone in funzione della collettività, del Bene Comune (fare il bene con l’altro!); della prossimità al territorio; e della reciprocità, che è fare e mettere l’altro in condizione di poter “reciprocare”, contraccambiando.

I proventi di questa raccolta saranno utilizzati per due scopi:

  • sostenere il R4C 1.0, per il quale necessitiamo di 700,00 €, che saranno utilizzati soprattutto per l’acquisto di materiale e abbigliamento tecnico (abbiamo già ricevuto 300,00 € a mo’ di donazioni private) e per pagare chi, con le proprie competenze e i propri talenti, ci sta aiutando;
  • replicare e scalare l’iniziativa, così come descritto, facendo di R4C un laboratorio itinerante di pratiche per e con il territorio: narrazioni, mappature, laboratori di Economia Circolare, di cura e tutela del Creato.

Ride 4 Creation non ha e non avrà mai alcuno scopo di lucro: non pedaliamo per noi stessi e per chi vorrà pedalare con noi, ma per tutti. L’unica ricchezza che ci interessa è quella della relazione con le persone e con i territori.

Racconteremo tutto di R4C 1.0 tramite i nostri canali Social, con contenuti in diretta e in itinere; e al termine della pedalata, raccogliendo parole, foto, filmati che racchiuderemo in un diario digitale, che metteremo a disposizione di tutti.

Insieme all’appello per la richiesta di supporto finanziario, lanciamo quello alle comunità locali dei territori nei quali pedaleremo: abbiamo bisogno di voci, che raccontino le criticità delle vostre terre; di teste, cuori e mani che ci aiutino a organizzare e attuare i momenti di riflessione condivisa e i gesti simbolici. E di ospitalità: un letto, la possibilità di farci una doccia e di sperimentare un po’ di convivialità delle differenze.

Siamo Francesco e Massimiliano. E vogliamo fare qualcosa per il Creato. Con voi.

 

Per visionare il nostro progetto, collegatevi qui: http://tiny.cc/xoklfz

Per seguirci, collegatevi qui: www.facebook.com/Ride4Creation/ – Instagram: @ride_4_creation

Aiutateci a diffondere Ride 4 Creation utilizzando l’hashtag: #R4C

Motivazioni

Con 700,00 € saremo capaci di ottimizzare la riuscita di R4C 1.0. Tutto quanto raccoglieremo in surplus sarà invece utilizzato per il prosieguo dell'iniziativa, ampliando il bacino d'azione e moltiplicando i benefici per i territori.

Ultime donazioni

da Anonimo
Anonimo
29 novembre 2019 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
29 novembre 2019 20 Euro
Sandro
Sandro
29 novembre 2019 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
27 novembre 2019 60 Euro
Maria Francesca
Maria Francesca
27 novembre 2019 20 Euro
da Anonimo
Anonimo
23 novembre 2019 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
21 novembre 2019 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
21 novembre 2019 20 Euro
da Anonimo
Anonimo
20 novembre 2019 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
20 novembre 2019 20 Euro
Chiara
Chiara
19 novembre 2019 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
19 novembre 2019 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
19 novembre 2019 40 Euro