Informazioni sul progetto

L’emergenza COVID ha stravolto le vite di tutti e tutte. Da febbraio stiamo vivendo in un tempo sospeso tra morte e rinascita, paura e coraggio, abbandono della “normalità” e desiderio di nuove libertà. Questo cambiamento ha influito sulle nostre relazioni e sui nostri posizionamenti individuali, famigliari, sociali chiedendoci di cambiarli e riadattarli. Specialmente nel territorio bergamasco, rileviamo l’urgenza di rielaborare lutti e speranze, perdite e riacquisizioni tramite il racconto. A questo fine vorremmo realizzare un laboratorio di produzione espressiva all’interno di un percorso di ascolto diffuso. L’obiettivo è restituire ai soggetti narranti un prodotto unitario nella struttura e composito nelle forme. Il laboratorio, infatti, metterà in campo una pluralità di linguaggi (parola e musica, immagine e racconto), per poter meglio esprimere il portato emotivo e pensante di ciascuna storia.

Motivazioni

Abbiamo bisogno di un supporto economico per poter organizzare il laboratorio di produzione espressiva e dar voce ai racconti emersi.

Ultime donazioni

da Anonimo
Anonimo
01 gennaio 2021 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
01 gennaio 2021 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
01 gennaio 2021 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
01 gennaio 2021 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
28 dicembre 2020 30 Euro
Eleonora
Eleonora
21 dicembre 2020 20 Euro
da Anonimo
Anonimo
20 dicembre 2020 30 Euro
da Anonimo
Anonimo
12 dicembre 2020 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
12 dicembre 2020 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
12 dicembre 2020 100 Euro
da Anonimo
Anonimo
18 novembre 2020 10 Euro