Informazioni sul progetto

In India circa il 70% delle case è sprovvista del bagno, secondo i dati UNICEF, ciò costituisce un importante problema di salute pubblica che coinvolge circa 594 milioni di persone, ossia, quasi la metà del paese.

La mancanza di servizi igienici in India arriva a essere persino un problema di sicurezza per le donne e le bambine, che sono costrette a fare i loro bisogni all’aperto, lontane dalle proprie abitazioni e spesso alle prime luci dell’alba per non essere osservate da occhi indiscreti.

AFLIN consapevole della necessità di un cambiamento ha fatto sua questa battaglia già da febbraio 2019 ed ha lanciato il progettoio la faccio qui” che si propone di costruire 10 bagni per altrettante famiglie di Pushkar, una piccola cittadina del Rajasthan dove AFLIN è già presente e impegnata da 6 anni.

É necessario un cambiamento nelle abitudini delle famiglie indiane. La sfida è soprattutto culturale. Non basta costruire nuovi bagni, serve insegnare alla popolazione a usarli e noi siamo qui per sostenerli in questa profonda trasformazione.

Per costruire un bagno completo dotato di water, lavabo e doccia, acqua calda, fossa biologica ed elettricità, in India servono circa 700 euro. I bagni saranno realizzati coinvolgendo manodopera locale sostenendo così la micro economia della comunità di Pushkar.

Ultime donazioni

da Anonimo
Anonimo
03 dicembre 2019 30 Euro
da Anonimo
Anonimo
03 dicembre 2019 50 Euro