Informazioni sul progetto

CONTESTO

La Casa di Gastone è un centro di seconda e terza accoglienza per persone senza dimora, nato dalla collaborazione tra l’Opera don Guanella e l’Associazione di volontariato “Amici di Gastone ONLUS”.

Oltre ai pasti e un letto pulito per dormire, la Casa offre alle persone accolte un progetto di recupero condiviso, che riguarda tutte le dimensioni della persona, in modo che essa sia restituita alla propria dignità in tutti i suoi aspetti. Casa di Gastone propone infatti, percorsi individuali a seconda delle aspirazioni, attitudini, forza e capacità di ciascuno.

IL PROGETTO PER IL QUALE CHIEDIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO riguarda la terza accoglienza ovvero un percorso graduale di accompagnamento all’autonomia che prevede l’inserimento in un appartamento di quegli ospiti della casa che si sono riappropriati delle risorse naturali per poter vivere in condizione di semi-autonomia con la supervisione del coordinatore del servizio.

COSA CHIEDIAMO

L’appartamento, ospiterà 6 persone, è situato a Baranzate, risale agli anni ’60 e non è mai stato ristrutturato, necessità perciò di vari interventi tecnici e di arrendamento per essere abitato.

C’è un ambiente che più di tutti è per noi funzionale ad un processo di riacquisizione delle proprie autonomie personali ed è la cucina.

La cucina infatti oltre ad essere uno spazio di convivialità, accoglienza e condivisione e anche il luogo dove le persone si possono sperimentare nella scoperta e nel consolidamento delle proprie risorse personali, potremmo dire quindi che la cucina è un luogo emblematico per l’autonomia.

Per questo motivo chiediamo il vostro sostegno per allestire adeguatamente questo spazio in modo che abbia tutto il necessario affinché le persone che saranno accolte in questo appartamento possano vivere dignitosamente e sperimentare nuovi spazi di autonomia e creatività.

Il costo totale dell’iniziativa ammonta a 5.000€

 

Motivazioni

Crediamo fortemente che, vivere in un ambiente curato, sistemato e accogliente abbia in sé un forte fine educativo e contribuisca a ridare dignità a persone che vengono da un vissuto di grande disagio. Educare alla cura dello spazio e della persona inoltre, soprattutto in soggetti che soffrono di grave emarginazione sociale, porta benefici non solo in termini personali bensì contribuisce al miglioramento della percezione dell’altro e della società aiutando la persona a recuperare un atteggiamento propositivo, responsabile e collaborativo nei confronti di quest’ultima. Questo offre la possibilità di un reinserimento sociale più autentico, duraturo e costruttivo. Il progetto mira quindi a valorizzare spazi e ambienti allo scopo di accompagnare persone in situazione di emarginazione verso l’autonomia. La casa come luogo di crescita e sviluppo delle proprie potenzialità. La casa intesa come ambiente da vivere e in cui “imparare” a vivere oltre le proprie fragilità. Infine, questo periodo di emergenza covid ci sta "insegnando" ancor di più quanto importate sia sentirci al sicuro, protetti in un ambiente curato. Per questo motivo è fondamentale non solo creare ambienti belli e accoglienti ma fare leva sulla consapevolezza di essere accompagnati in un percorso graduale all'autonomia, mai soli.

Ultime donazioni

da Anonimo
Anonimo
14 gennaio 2021 50 Euro
Beatrice
Beatrice
14 gennaio 2021 20 Euro
da Anonimo
Anonimo
29 dicembre 2020 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
24 dicembre 2020 270 Euro
da Anonimo
Anonimo
21 dicembre 2020 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
21 dicembre 2020 20 Euro
Ennio
Ennio
20 dicembre 2020 20 Euro
da Anonimo
Anonimo
19 dicembre 2020 5 Euro
da Anonimo
Anonimo
19 dicembre 2020 30 Euro
da Anonimo
Anonimo
19 dicembre 2020 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
18 dicembre 2020 30 Euro
da Anonimo
Anonimo
18 dicembre 2020 50 Euro
Yasmine
Yasmine
17 dicembre 2020 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
17 dicembre 2020 400 Euro
da Anonimo
Anonimo
17 dicembre 2020 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
15 dicembre 2020 200 Euro
da Anonimo
Anonimo
12 dicembre 2020 30 Euro
da Anonimo
Anonimo
11 dicembre 2020 10 Euro
Stefano
Stefano
09 dicembre 2020 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
07 dicembre 2020 30 Euro
da Anonimo
Anonimo
05 dicembre 2020 30 Euro
da Anonimo
Anonimo
04 dicembre 2020 10 Euro
Stefano
Stefano
03 dicembre 2020 50 Euro
da Anonimo
Anonimo
03 dicembre 2020 20 Euro
da Anonimo
Anonimo
03 dicembre 2020 20 Euro
PIETRO
PIETRO
02 dicembre 2020 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
02 dicembre 2020 10 Euro
LUIGI
LUIGI
02 dicembre 2020 30 Euro
da Anonimo
Anonimo
02 dicembre 2020 20 Euro
Laura
Laura
01 dicembre 2020 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
01 dicembre 2020 20 Euro
da Anonimo
Anonimo
01 dicembre 2020 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
30 novembre 2020 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
30 novembre 2020 20 Euro
Giovanni
Giovanni
30 novembre 2020 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
30 novembre 2020 10 Euro