Informazioni sul progetto

In una delle aree geografiche più povere dell’Africa a sud del Sahara dove la mortalità infantile si aggira intorno ai 70 decessi ogni 1000 nuovi nati, la Sanità Sudanese può contare sull’intervento di 1 sola ostetrica ogni 20 mila partorienti.

Con il #givingtuesday la Fondazione Maria Bonino vuole aiutare le donne e i bambini del Sud Sudan, un Paese in cui il 53 per cento della popolazione ha meno di 18 anni, rinnovando il suo impegno a garantire a tutte le donne parti assistiti da personale qualificato.

Per raggiungere questo obiettivo la Fondazione Maria Bonino sostiene la Scuola professionale triennale per Ostetriche con 5 borse di studio destinate alla formazione di altrettanti studenti che possono godere della gratuità di vitto, alloggio ed esonero dal pagamento delle tasse universitarie.

Sostieni anche tu il progetto attraverso la piattaforma del #givingtuesday perchè insieme possiamo aiutare uno studente a diplomarsi.

La Scuola per Ostetriche è nata da un accordo tra la Ong italiana Medici con l’Africa Cuamm, il Ministero della Sanità Sudanese e la Chiesa Episcopale del Sud Sudan, proprietaria dell’Ospedale di Lui all’interno del quale sorge la Scuola professionale triennale per Ostetriche.

Motivazioni

Aiutaci a far crescere il numero di parti assistiti per ridurre la mortalità infantile in Sud Sudan!

Ultime donazioni

da Anonimo
Anonimo
07 dicembre 2019 30 Euro
da Anonimo
Anonimo
04 dicembre 2019 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
03 dicembre 2019 50 Euro