Informazioni sul progetto

Mario è uno dei tanti amici della Fondazione don Mario Campidori Simpatia e Amicizia Onlus, che da più di 30 anni ha come missione la promozione e l’integrazione sul piano umano, sociale, culturale, ricreativo e religioso delle persone e famiglie in situazione di disabilità.
Dall’esperienza di aggregazione del Villaggio senza Barriere Pastor Angelicus, realtà dell’appennino bolognese che permette di unire fino a 150 persone -con disabilità e non- in periodi di vacanza, è nata 2 mesi fa a Bologna la prima Famiglia della Gioia!
Si tratta di una casa senza barriere che permetterà di contagiare la città iniziando ad affrontare tematiche importanti come il “dopo di noi”, i periodi brevi di sollievo per aiutare le famiglie, l’educazione di classi scolastiche sui temi della diversità e del lavoro di squadra, e offrire opportunità ai giovani con disabilità -che finito il periodo scolastico rimangono senza prospettive- di avere spazi per sviluppare abilità in alcuni mestieri.

Proprio per quanto riguarda le attività, abbiamo subito cominciato il laboratorio di pasta fresca, in cui insegniamo a tanti ragazzi con disabilità e volontari questa bellissima arte.
Con la fine dell’inverno vogliamo far partire le attività per lavorare la terra: dall’agricoltura alla viticoltura. Abbiamo già alcune vasche per l’orto-terapia per coinvolgere ragazzi in carrozzina, ma ci occorrono attrezzi per lavorare la terra e soprattutto una casetta di legno dove riporre tutto il materiale inerente a queste attività e al giardinaggio. L’obiettivo di questa raccolta fondi è quello di realizzare il desiderio di tanti ragazzi che non vedono l’ora di mettersi in gioco! 

Ultime donazioni

da Anonimo
Anonimo
27 novembre 2018 10 Euro
da Anonimo
Anonimo
24 novembre 2018 10 Euro