Informazioni sul progetto

è un laboratorio creativo che si svolge all’interno del reparto di oncologia pediatrica del Policlinico Universitario di Catania, il cui scopo è quello di fornire ai piccoli pazienti gli strumenti utili ad elaborare un proprio vissuto interiore in maniera creativa e costruttiva per aiutarli ad affrontare al meglio le procedure diagnostiche iniziali, il percorso terapeutico e il periodo di ricovero.

Il laboratorio consiste nella creazione di un video di animazione tratto da una favola regalataci dalla scrittrice per bambini Carmela Cipriani. Esso consta di due parti. La prima prevede la lettura collettiva e la libera realizzazione degli elementi della favola (personaggi, ambienti, situazioni) durante incontri settimanali in cui vengono usati materiali di vario tipo (disegni, carta, cartone, stoffe, oggetti, materiali naturali e artificiali) per creare immagini che stimolino, durante la loro realizzazione, una sensazione di concretezza. Ad esse vengono aggiunte immagini fotografiche e video con personaggi reali realizzate in un apposito set con green screen allestito all’interno del reparto. I materiali grafici, successivamente digitalizzati, animati, montati e sonorizzati, uniti in alcuni casi alle immagini filmate in green screen, vanno a costituire gli elementi della favola stessa. L’obiettivo futuro del laboratorio, in fase di studio, è quello di realizzare una webserie partendo da micro favole con personaggi e storie appositamente scritte ispirate alla vita del reparto. Il laboratorio vede il coinvolgimento di tre professionisti. Una psicologa, un filmmaker e un grafico che collaborano a stretto contatto per cogliere le istanze e le necessità creative dei bambini e per trasformarle insieme a loro in elementi utili alla favola da raccontare.

Motivazioni

Sostenere il progetto CineLAD significa regalare ai bambini di momenti di spensieratezza creativa